2017/06/27

Quattro Quarti (ripresa)

La cena inappetente
in tavola mangia da sola
si nutre della voglia
di non tornare, ancora

Il comodino vuoto
la foto rivoltata
le scarpette di camoscio
rosa, le rose gialle

il velo da sposa, un
velo di lacime, occhi.
O notte che vegli come
guardiana senza risposte

Come mansueto cane
come dolcezza addormentata
come un urlo afono alle
sempre offuscate stelle.